sabato 18 ottobre 2008

17 ottobre 2008

Da una settimana sono fidanzato con una donna-puledro. Non bella, bellissima. Difficile da gestire. Pur sapendo di sbagliare sono partito con regali importanti (telefonini), cene al Savini e tra un po’ le pago il mutuo che lei ha contratto presso via Pacini (zona Lambrate, Milano): circa 280.000 euro per trent’anni, rata a tasso variabile passata da cinquecento euro mensili a milleduecento (chiamato anche furto/Bv). Comunque attenzione, comincio ad aver bisogno di soldi, per cui pur di non perderla comincio a ricattare gli ex del Derby. Amici, scusate ma la amo! (di Maurizio Milani)

1 commento:

Uomo basamento Enel ha detto...

un abbraccio al grande gianni palladino che ci ha lasciato qualche giorno fa e di cui maurizio era grande amico..